DIOCESI

La Diocesi di San Marco si affaccia alla storia con i Normanni alla metà dell'XI sec., il cui processo di latinizzazione da loro avviato in Calabria ne sancisce il reinserimento nell'alveo dell'occidente europeo.

Il Vescovo

NEWS
dal SIR
  • 1 Cattedrale San Marco
    Messa Crismale
  • 2 San Marco Argentano
    Solenne Ingresso in Diocesi di S.E. Mons. Leonardo Bonanno
PRIMO PIANO

Dieci borse di studio destinate a dieci giovani meridionali

Pubblicata il 25/01/2015

Bando di studio della FONDAZIONE CON IL SUD per il Quarto Anno Liceale d'Eccellenza a Rondine destinate a 10 giovani meridionali.

Un anno per crescere bene, scoprire il mondo e generare valore sociale sul proprio territorio.
Il bando invita soggetti di volontariato e terzo settore a presentare proposte che coinvolgano le scuole e le comunità.


image

XXXVII GIORNATA NAZIONALE PER LA VITA “SOLIDALI PER LA VITA”

Pubblicata il 22/01/2015

L'Ufficio Famiglia e "Sorgente di Vita onlus"

 

Promuovono

 

la XXXVII GIORNATA NAZIONALE PER LA VITA “SOLIDALI PER LA VITA”

 

DOMENICA 1 FEBBRAIO 2015 - SAN SOSTI

 


Don Angelo Mazzia è tornato nella Casa del Padre

Pubblicata il 18/01/2015

Questa mattina è deceduto mons. Angelo Mazzia, decano del clero. Le esequie domani (lunedì 19 gennaio) alle ore 15 nella chiesa madre di Roggiano  presiedute dal Vicario generale.

Nato il 29 aprile1914, da genitori umili e laboriosi, ancora giovinetto entra nel Seminario Arcivescovile di Lucca, dove, negli anni 1929/1930, compie gli studi ginnasiali; quelli filosofici e Teologici nel Seminario Pontificio Regionale S. Pio X di Catanzaro. Don Angelo riceve l’ordinazione sacerdotale il 22 agosto 1937 dal vescovo mons. Demetrio Moscato nella cattedrale di Bisignano, allora unita alla sede di San Marco Argentano. È stato membro dell’Istituto di vita secolare consacrata «Gesù Sacerdote»  fondato da don Giacomo Alberione che cura la spiritualità paolina nei sacerdoti diocesani. Per 34 anni parroco della parrocchia di San Pietro Apostolo in Roggiano Gravina. Il nome di mons. Angelo Mazzia evoca non solo le opere di pietra, che testimoniano la sua attività pastorale, ma soprattutto la testimonianza esemplare di un Pastore profondamente innamorato della Chiesa. 


Convocazione Incontro Foraniale dei Sacerdoti

Pubblicata il 15/01/2015

Giovedì 22 gennaio, come previsto dal calendario pastorale, si terrà presso la Parrocchia S. Giuseppe  Lavoratore in Scalea il nostro incontro foraniale.

 

Ci ritroveremo alle ore 10,00 per iniziare con l’Adorazione Eucaristica e un momento di riflessione e meditazione sul racconto dei Discepoli di Emmaus (Lc 24,13-16), e in modo particolare sulla prima prerogativa: “Accompagnare. Il primato della grazia”.

 

Alle ore 11,15, dopo un breve break, partendo sempre dalla meditazione ci confronteremo sulla terza prerogativa del nostro programma diocesano: “Accompagnare. Il primato della grazia”.

 

Alle ore 12,45 è previsto il pranzo insieme.

 

Nella speranza di incontrarci tutti per condividere in preghiera e fraternità questa giornata, vi saluto in Cristo.


Agenda pastorale del Vescovo