Calabria in zona rossa

Rinviata la Messa Crismale

Giovedì Santo

A seguito del recente provvedimento Governativo (da lunedì 29 marzo la Calabria sarà “zona rossa”) non potremo celebrare la Messa Crismale già in programma, come a vostra conoscenza.

Resta valida la possibilità di recarsi in chiesa (festivi o feriali) ma in quella vicina alla propria abitazione con la dovuta autocertificazione.

Pertanto non ci sarà Messa Crismale in Cattedrale, rinviata a data da stabilirsi, ma si potranno celebrare nelle parrocchie la Messa “in coena Domini” e gli altri riti Pasquali.