Lutto

Padre Vito Torrano è tornato nella Casa del Padre

I funerali martedì 2 febbraio a Verbicaro

E’ deceduto in Grisolia P. Vito Torrano. Domani 1′ febbraio la salma sarà esposta nella chiesa madre di Verbicaro dove martedì 2 alle 10,30 il Vescovo presiederà il rito delle esequie. Padre Vito Torrano era nato a Verbicaro il 25 aprile del 1947.

PADRE VITO TORRANO (1947-VERBICARO-2021)

Padre Vito Torrano, era nato a Verbicaro (Cs) il 25 aprile 1947, da Francesco e Giuseppina, genitori semplici e umili contadini.
Nacque di sette mesi e la Mamma lo fece subito battezzare per paura che morisse molto presto. Gli fu detto di metterlo nel cotone, perché certamente avrebbe superato la prova.
Durante una missione dei Padri Maristi a Verbicaro aderì molto volentieri alla proposta di entrare in Seminario. Finite le scuole elementari partì per il Seminario dei Padri Maristi di Castiglion Fiorentino (AR), dove al compimento del quinquennio di studi, medie e liceo classico, ricevette la vestizione nella Congregazione Mariana. Continuò gli studi Teologici tra Cumiana, Moncalieri e Cavagnolo (TO). Dopo la Professione Religiosa come Marista, fu ordinato Sacerdote dal Vescovo emerito di Crotone Mons. Pietro Raimondi, nella Chiesa Madre del paese natio l’8 dicembre 1973. Diceva Padre Vito che il Vescovo all’omelia gli disse che avrebbe avuto un futuro difficile nel ministero sacerdotale. “Parole profetiche – commentava lo stesso padre Vito – che si sono verificate e si verificano ogni giorno della mia vita”. Subito dopo l’ordinazione sacerdotale perfezionò i suoi studi con il conseguimento della Licenza in Teologia. Iniziò il suo apostolato presso il Seminario Marista di S. Fede a Cavagnolo, e come insegnante di Religione presso diverse scuole della Provincia di Torino. Il Vescovo di Casale gli affidò per alcuni anni la Parrocchia di Cavagnolo. Successivamente su richiesta dei suoi Superiori, abbracciò una nuova sfida. Con il confratello Don Sabino si trasferì a Moncalieri, presso la Parrocchia di S. Vincenzo Ferreri in Borgo Mercato. Dopo l’esperienza di Torino, fu nominato Parroco del Santuario di S. Maria della Libera presso Pratola Peligna (AQ). Nel 2010, ritornò in famiglia a Verbicaro per assistere gli anziani genitori, e così fino alla definitiva incardinazione nel clero diocesano. Dopo essere rimasto a Verbicaro come vicario parrocchiale, dal Vescovo Mons. Leonardo Bonanno fu nominato Parroco della Parrocchia Beata Vergine Maria del Monte Carmelo in Grisolia scalo, dove ha vissuto con intensità e zelo il suo ministero sacerdotale. Da un anno ha dovuto affrontare tante sofferenze per un male che ha minato la sua forte fibra costringendolo a diversi ricoveri negli ospedali di Belvedere e a Roma. Ha concluso la sua esistenza terrena domenica 31 gennaio 2021, festa di San Giovanni Bosco. Le esequie presiedute dal Vescovo Mons. Bonanno, si terranno nella Chiesa Parrocchiale Santa Maria del Piano in Verbicaro, martedì 2 febbraio, festa della presentazione al Tempio di Gesù.

Can. Don Giovanni Celia