Cetraro. il 15 luglio sarà consacrata la nuova chiesa di San Marco

Dopo oltre dieci anni dall’Intesa tra la Diocesi e il Comune di Cetraro la comunità parrocchiale di San Marco Evangelista potrà avere finalmente la sua nuova sede, propicente la moderna e omonima piazza, accanto al bel Lungomare. Il rito di consacrazione del nuovo tempio è previsto per sabato 15 luglio alle ore 19. La costruzione, che riproduce la facciata di un piccolo tempio greco (siamo infatti in territorio magnogreco!), è stata possibile a seguito dell’accordo tra il vescovo Leonardo Bonanno, appena arrivato in Diocesi nell’aprile 2011 e il sindaco di Cetraro del tempo on. Giuseppe Aieta: è stata demolita la vecchia chiesa, da poco chiusa al culto per motivi di sicurezza perché fatiscente, insieme con la casa canonica, dando la possibilità di creare una nuova piazza con accanto la chiesa, a cura dell’Amministrazione Comunale. La Diocesi da parte sua realizzerà quanto prima una chiesa con ampi locali di ministero in località “Santa Maria di Mare”. Il permesso a costruire è stato rilasciato nei giorni scorsi dall’Arch.Giuseppe Tundis cui va il ringraziamento del Vescovo, così come all’ing. Stefano Cittadino (dell’Ufficio Tecnico della Curia), ai progettisti, Rup e direttore dei Lavori; in particolare ai tre Sindaci che si sono succeduti alla guida del Comune in questo decennio. Il Vescovo ringrazia infine quanti hanno creduto in questo progetto con il parroco don Loris Sbarra e i cari e giustamente impazienti fedeli.